La Rimini Felliniana

Scopri tutte le iniziative per il centenario del Maestro a Rimini

In occasione del centenario della nascita del Maestro Fellini, l’Hotel Imperiale sarà lieto di offrirti:

  • una mappa della città
  • una bottiglietta d’acqua
  • un biglietto dell’autobus (a persona)
  • le nostre biciclette a disposizione

Fermata dell’autobus ad un solo minuto dall’ingresso dell’Hotel con autobus ogni dieci minuti circa per il centro storico.

Rimini è Federico Fellini. Federico Fellini è Rimini

Passeggiando per le strade del Borgo di San Giuliano si respira un’atmosfera di altri tempi! Troverete infatti numerose scene tratte dai film del Maestro rappresentate tramite murales. Il Borgo viene ripreso all’inizio del film “I Clowns” del 1970.

Nel Tempio Malatestiano Fellini era solito entrarci “quando non c’era nessuno: i sedili di marmo erano freschi; le tombe, i vescovi e i cavalieri medioevali vegliavano, protettivi e un poco sinistri, nell’ombra”. (Ritorno a La mia Rimini, Federico Fellini, Guaraldi Editore).

In Piazza Cavour di trova la fontana della pigna. Sulla ricostruzione  a Cinecittà, si posò il pavone nella scena delle palle di neve a Gradisca nel film Amarcord.

Utilizzata come fonte d’ispirazione per il suo film “I Clowns”, la Rocca Malatestiana, è il simbolo di potere della famiglia Malatesta. Quest’anno teatro de “Fellini 100 Genio immortale. La mostra”

Nelle sale del Cinema Fulgor, da bambino  Fellini vide il suo primo film sulle ginocchia del padre. Da giovane, frequentò spesso il Fulgor iniziando una collaborazione per la produzione di locandine pubblicitarie in cambio della possibilità di assistere alle proiezioni.

Camminando per le strade di Rimini la magia del Maestro è percettibile!

 

Per questa promozione sono disponibili un numero limitato di camere e non è cumulabile con altre offerte.

Contattaci per maggiori informazioni, siamo a tua completa disposizione!

Tel. 0541 52255
Email: reservation@hirimini.com

 

 

Richiedi l'offerta