Prenota

Capodanno a Rimini

Il Capodanno più lungo del mondo ti aspetta a Rimini! Dal 25 novembre al 7 gennaio ti aspettano più di 150 eventi: tanti concerti tra cui quelli di Laura Pausini l’8 e 9 dicembre, e di Venditti & De Gregori il 15 dicembre, i cori sotto l’albero, la pista di ghiaccio, i tradizionali mercatini di Natale e i presepi di sabbia, fino agli eventi clou del 31 dicembre con il concertone di Biagio Antonacci in piazzale Fellini, l’incendio al Castello in piazza Malatesta e la carrellata musicale in 7 piazze e spazi del centro.

La festa inizia il 25 novembre

capodanno24-rimini
Foto: comune.rimini.it

Il Capodanno più lungo del mondo durerà 40 giorni e prenderà il via ufficialmente sabato 25 novembre con l’accensione delle luci di Natale. Novanta chilometri di luci e una pioggia di fiocchi di neve blu fra soffitti di stelle, cascate luminose, soggetti natalizi, da Miramare a Torre Pedrera, passando per i borghi, il forese e il centro storico.

Anche Le lune, in contemporanea con le Sette Lune della Romagna, si accenderanno sabato 25 novembre in piazzale Fellini e in piazza Ferrari a completare un grande spettacolo luminoso che farà splendere come non mai le città e i borghi romagnoli nel periodo più magico e suggestivo dell’anno. Dalle ore 17,30 inizierà in piazza Cavour l’attesa dell’accensione delle luci di Natale fra flash mob, l’esibizione di MYO Mondaino Youth Orchestra, e trampolieri luminosi.

Sempre dal 25 novembre anche la spiaggia si illumina a festa regalando ai turisti e ai riminesi una passeggiata in riva al mare in pieno clima natalizio: le dune sopraelevate dal bagno 1 al bagno 63 diventano una lunga passeggiata poetica con panchine illuminate anche di notte e punteggiato da immagini fotografiche che raccontano il tema del mare d’inverno a cura di Piacere Spiaggia Rimini.

Dall’8 dicembre tornano i presepi di sabbia. Quest’anno sono tante le novità a partire da quelle del presepe di sabbia e metallo a Torre Pedrera con le creazioni in metallo di Lu Lupan di Mutonia, sulla spiaggia del bagno 65, organizzato dal comitato turistico di Torre Pedrera.

Con l’accensione delle luci di Natale prende il via ufficialmente il cartellone lungo un mese e punteggiato da più di 150 appuntamenti tra tradizione e contemporaneità, cori sotto l’albero, concerti di Natale, i concerti di Laura Pausini (8 e 9 dicembre) e Antonello Venditti con Francesco De Gregori (15 dicembre), lo spettacolo di Andrea Pennacchi con Pojana e i suoi fratelli (30 novembre), il Concerto sinfonico con la Chamber Orchestra of Europe diretta da Antonio Pappano e Beatrice Rana (28 novembre) e il Don Carlo di Giuseppe Verdi (24 e 26 novembre), spettacoli di danza come Ballade di MM Contemporary Dance Company (6 dicembre) o Ginger & Fred, allestimento teatrale del film di Federico Fellini con Giulietta Masina, nell’adattamento e regia di Monica Guerritore (20 dicembre), la commedia di Neil Simon I ragazzi irresistibili con due veterani dello spettacolo come Umberto Orsini e Franco Branciaroli (dal 12 al 14 dicembre) fino all’Operetta della Compagnia Corrado Abbati che quest’anno presenta Al cavallino bianco (domenica 17 dicembre).
Dal 29 dicembre al 1 gennaio gli spazi di Altromondo Studios di Rimini, La Fiera di Rimini, Rockisland e il Cocoricò ospiteranno il GALACTICA NYE Festival all’insegna della musica elettronica con quattro giornate all’insegna della musica elettronica con 27 tra gli act più prestigiosi della scena nazionale e internazionale per festeggiare il Capodanno 2024. Tra gli ospiti speciali che si alterneranno alle consolle il live di Kraftwerk, lo storico collettivo tedesco atteso il 31 dicembre, tra i pionieri dell’elettronica nell’età digitale. E Ancora, 999999999, I Hate Models, Idriss D, Indira Paganotto, Lorenzo Raganzini, Mattia Trani, Oguz, Paolo Ferrara, Patrick Mason e molti altri artisti.

A chiudere il cartellone degli eventi delle feste quest’anno sarà L’arrivo dei Re Magi: un ricco corteo in costume con musica, balli e canti tradizionali si snoderà nei luoghi simbolo di Rimini per festeggiare l’arrivo dei misteriosi Re da Oriente e coinvolgere tutti i presenti in un momento di festa.

Ad inaugurare il nuovo anno dal palcoscenico del Teatro Galli sarà ‘Tosca’, opera lirica in tre atti di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, tratto dal dramma La Tosca di Victorien Sardou. Il dramma, ambientato a Roma nel giugno del 1800, contiene alcune delle arie liriche più famose di Puccini. Ad esibirsi il Coro Lirico Città di Rimini Amintore Galli e un cast di altissimo livello accompagnati dall’Orchestra Orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane diretta dal M° concertatore Massimo Taddia. Maestro del coro Marcello Mancini. Regia di Riccardo Canessa. Orario: 1° gennaio ore 17.30 – 2 e 4 gennaio ore 20.30

Book your stay

To check availability and rates please fill out the form below and we’ll get back to you within 24 hours.